Chivasso Jazz Festival contro la violenza sulle donne


Altro appuntamento del Chivasso Jazz Festival, una serata con doppia valenza, Jazz di alta qualità per un concerto inserito tra gli eventi previsti per la settimana dedicata alla lotta contro la VIOLENZA SULLE DONNE.


Prosegue il Chivasso Jazz Festival al Teatrino Civico della città sabato 1 dicembre alle ore 21. Sul palco trio di Daniele Gorgone che ospita come guest della serata l’americano Michael Rosen.


Sotto l’attenta organizzazione di BLU ROOM Associazione Culturale, e la Direzione Artistica di Daniele Ciuffreda Music la città di Chivasso continua ad ospitare concerti jazz di caratura internazionale, dopo il grande successo del 5 luglio con il Fabrizio Bosso 4et. e del 6 ottobre in compagnia della band “Accordi Disaccordi”.


La serata sarà inframmezzato da tre letture a cura dell’ Officina Culturale di Chivasso per sottolineare l’interesse che la città possiede nel promuovere eventi culturali legati a temi sociali significativi.


Il trio di Daniele Gorgone, completato da Marco Piccirillo e Pasquale Fiore è uno dei migliori esempi delle eccellenze del jazz italiano, Gorgone vanta moltissime collaborazioni con artisti del panorama nazionale come Luciano Milanese, Flavio Boltro, Emanuele Cisi, Roberto Gatto, Fabrizio Bosso ma anche moltissime con musicisti internazionali come Scott Hamilton, Wayne Tucker, Bucky Pizzarelli, MarleneVerplanck, Jason Marsalis, Grant Stewart.
Ospite del trio il sassofonista americano Michael Rosen, tra i più apprezzati musicisti della scena mondiale. Attivissimo nella scena jazz europea è stimato anche dai colleghi della musica classica, infatti spesso è chiamato per alcuni concerti dell’Orchestra della Scala. Il suo sound accattivant ne hanno fatto un artista richiestissimo anche da cantanti come Mina , Celentano, Concato , Rossana Casale, Renato Zero, Giorgia, Antonacci e Fiorello.



Direttore artistico
DANIELE CIUFFREDA
www.danieleciuffredamusi.com
info@danieleciuffredamusi.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *